Copy Link
Add to Bookmark
Report

Gnocchi ketogenici

AniphaeS's profile picture
Published in 
KETO DIET
 · 3 Apr 2024
Gnocchi ketogenici
Pin it

Gnocchi Chetogenici di Farina di Mandorle: Un Esperimento Pasquale Intrigante

Pasqua è tempo di rinascita e sperimentazione, non solo nella vita ma anche in cucina. Quest'anno, ho deciso di sperimentare con una ricetta che potrebbe sembrare un ossimoro culinario: gnocchi chetogenici di farina di mandorle. Questo piatto si distingue per la sua innovatività e per la sua capacità di sorprendere il palato e la mente.

Un'esplorazione culinaria: La ricetta nasce dalla curiosità e dal desiderio di esplorare il mondo della cucina chetogenica, senza rinunciare alla tradizione degli gnocchi. Utilizzando la farina di mandorle, ho trasformato un classico della cucina italiana in un piatto che si adatta a un'alimentazione a basso contenuto di carboidrati.

La ricetta passo dopo passo: Per realizzare questi gnocchi chetogenici, iniziate sbattendo un uovo, per poi incorporare 120 grammi di farina di mandorle e un pizzico di sale. L'impasto risultante è sorprendentemente maneggevole e invita a essere plasmato con amore e pazienza in piccoli gnocchi. La cottura in acqua bollente per 6-7 minuti rivela la loro resilienza e la loro prontezza ad accogliere i più svariati condimenti.

Il risultato? Sorprendentemente buoni. I gnocchi di farina di mandorle sono estremamente sazianti, quasi in modo eccessivo per una sola persona. Il loro sapore ricorda vagamente la pasta di mandorle, con una dolcezza appena accennata che accarezza il palato senza sopraffarlo. La vera magia, però, si svela quando vengono abbinati a ingredienti freschi e leggeri: nel mio caso, pesce spada, menta fresca e granella di pistacchio. Questa combinazione crea un equilibrio perfetto tra il ricco sapore dei gnocchi e la leggerezza del condimento.

Pro e contro: La ricetta non è priva di sfide. I gnocchi sono così sazianti che potrebbero facilmente superare l'appetito di una persona, e c'è il rischio che non soddisfino completamente il desiderio di pasta tradizionale. Tuttavia, il piacere della sperimentazione e la deliziosa sorpresa del loro sapore unico rendono questa ricetta degna di essere provata.

Conclusione: Questi gnocchi chetogenici di farina di mandorle rappresentano più di una semplice ricetta; sono un viaggio nell'innovazione culinaria, un ponte tra tradizione e modernità. Che siate alla ricerca di una nuova ricetta chetogenica da provare o semplicemente curiosi di esplorare nuovi sapori, vi invito a immergervi in questa avventura culinaria. Buona Pasqua a tutti e tutte, e che la sperimentazione in cucina porti gioia e rinnovamento.

Gnocchi ketogenici
Pin it

Condivido la ricetta-esperimento del giorno di Pasqua: gnocchi chetogenici di farina di mandorle. Li vedete in foto da crudi e poi da cotti conditi con pesce spada, menta e granella di pistacchio.


Pro e contro:

  • molto sazianti, personalmente troppi per una persona,
  • buoni, sembra pasta di mandorle non dolce, ma non so se possono soddisfare la voglia di pasta (anche perché io non l'avevo 😅)... Però, secondo me, vale la pena provarli.

Ricetta per chi volesse cimentarsi:

  • 1 uovo sbattuto,
  • aggiungere 120 gr. farina di mandorle e un po' di sale.

Impastare bene e formare dei filoncini e quindi gli gnocchi.

Lessare in acqua bollente per 6-7 minuti a seconda della grandezza e dei gusti.
In cottura reggono bene e naturalmente si possono condire a piacimento.
Buona Pasqua a tutti e tutte! 🌺

← previous
loading
sending ...
New to Neperos ? Sign Up for free
download Neperos App from Google Play
install Neperos as PWA

Let's discover also

Recent Articles

Recent Comments

Neperos cookies
This website uses cookies to store your preferences and improve the service. Cookies authorization will allow me and / or my partners to process personal data such as browsing behaviour.

By pressing OK you agree to the Terms of Service and acknowledge the Privacy Policy

By pressing REJECT you will be able to continue to use Neperos (like read articles or write comments) but some important cookies will not be set. This may affect certain features and functions of the platform.
OK
REJECT